La Wishbone Chair è stata progettata nel 1949 ed entrata in produzione nel 1950
In occasione del 103esimo anniversario del designer Hans J. Wegner viene presentata in una versione in legno di olmo
La Wishbone Chair si compone di 14 parti in legno assemblate a mano
La seduta è realizzata artigianalmente impiegando 120 metri di corda di carta
La limited edition presenta la firma del designer sul lato interno del telaio
Products

La Wishbone Chair in limited edition

Un’edizione limitata per un giorno solo. In occasione del 103esimo anniversario della nascita del designer danese Hans J. Wegner, giovedì 27 aprile Carl Hansen & Son svelerà un’inedita versione della Wishbone Chair, conosciuta ai più per il suo peculiare schienale a forma di forcella.

La seduta, presentata per la prima volta nel 1950, viene rieditata in una versione in legno di olmo proveniente dalle foreste nordamericane, successivamente trattato ad olio. «Oggi questa varietà di legno, che in qualche modo ricorda il legno di quercia, è meno utilizzata per la realizzazione di mobili», spiega Knud Erik Hansen, CEO dell’azienda. «Questo rende la sedia un pezzo unico, assicurando l'interesse da parte di collezionisti ed estimatori di Wegner. Carl Hansen & Son aveva già reso omaggio in altre occasioni a questo maestro del design di sedie con edizioni speciali delle sue opere iconiche. Riconosciuti come il maggior produttore mondiale di mobili firmati Wegner, per noi è naturale festeggiare l’anniversario della sua nascita».

La Wishbone Chair, quasi 70 anni dopo la sua nascita, viene ancora realizzata artigianalmente dagli esperti di casa Carl Hansen & Son. Le 14 parti che la compongono vengono assemblate a mano, così come l'intreccio della seduta, che richiede 120 metri di corda di carta. E a fare la differenza sono i dettagli: la limited edition presenta un’incisione a laser con la firma e la data di nascita del designer posizionata sul lato interno del telaio della sedia.

News
Carte Blanche a Palazzo Grassi di Venezia
News
La prima edizione di Milano Arch Week
You may also like
Stilnovo riedita la lampada da tavolo Piega


Stilnovo riedita la lampada da tavolo Piega


Progettata nel 1984 da Giorgio De Ferrari, oggi viene aggiornata dal marchio milanese e proposta in tre varianti monocromatiche: nero, bianco e giallo
Bagno: le novità di design per arredarlo

Bagno: le novità di design per arredarlo

Dagli scaldasalviette ispirati agli origami fino ai sanitari in ceramica senza cerniere: ecco le soluzioni più innovative (e originali) per l'arredo del bagno
Il futuro della convivenza

Il futuro della convivenza

Si chiama "One Shared House 2030" ed è il nuovo progetto di ricerca sui futuri modi del vivere condotto da IKEA in collaborazione con Space10, lo spin-off del colosso svedese
I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

Saranno presentati a gennaio in occasione di IMM Cologne e Maison&Objet, tra forme geometriche e ispirazioni che arrivano da lontano
Regali di Natale: le idee last minute

Regali di Natale: le idee last minute

Le feste sono alle porte, ecco una guida anti panico nel segno del design per arrivare preparati al Natale
Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Oltre 500 immagini dell’architetto, designer e fotografo torinese inaugurano la stagione 2018 di CAMERA. Con la curatela di Francesco Zanot