Giunta alla sua terza edizione, l’esposizione Sight Unseen Offsite, ha raccolto nei giorni della Design Week newyorkese circa 70 espositori provenienti da tutto il mondo.

Ospitata nel Grace Building, per la precisione al 15esimo piano, si è dimostrata una delle tappe più interessanti della kermesse newyorkese dedicata al design: un percorso articolato che unisce complementi d’arredo, progetti tra arte e design, tessili e pezzi unici.

E a raccontarcelo è stata Jill Singer, che insieme a Monica Khemsurov, ha dato vita al progetto.