Marco Sammicheli
A casa di Arthur Arbesser

A casa di Arthur Arbesser

«La curiosità del viaggio me l’hanno trasmessa i miei genitori: cultura, sapere, scoperta. Senza riposo, perché sarebbe stata una perdita di tempo». Così lo stilista austriaco stigmatizza un’attitudine, o meglio una sete inesauribile