Artek - Teemu Lehmusruusu - Respiration Field
Korvaa - The world's first microbe grown headset
Viivi Lehto - Puutarhassa - In the Garden 2019 - Credits: © Hannakaisa Pekkala
Nano cellulose Bicycle - Credits: Foto: Eeva Suorlahti
Circwood
Future Packaging Fold and Sustain CoCeA - Credits: Foto: Anastasia Ivanova
Traces from antropocene - Credits: Foto: Tzu Yu Chen
Design Marathon

Helsinki Design Week: il design della sostenibilità

Può il design offrire soluzioni che contrastino il cambiamento climatico? E se sì, come? Sono queste le domande che animano la quindicesima edizione della Helsinki Design Week, in scena dal 5 al 15 settembre con oltre 200 eventi sparsi per la città.

Obiettivo della manifestazione è quello di esplorare le intersezioni tra la scienza e il design, presentando i lavori climate-friendly realizzati da professionisti di vari settori, selezionati in collaborazione con la Aalto University, la University of Helsinki e il comune di Helsinki.

Una scelta, quella di dedicare il festival alle tematiche legate al clima, che è in linea con la volontà della capitale finlandese di diventare completamente carbon free entro il 2035.

«Il design non riguarda soltanto gli oggetti e gli interni, ma può svolgere un ruolo importante nella risoluzione di questioni globali urgenti, come ad esempio il cambiamento climatico. Spesso i migliori risultati si ottengono attraverso collaborazioni multidisciplinari, ed è per questo che vogliamo avvicinare il grande pubblico alla scienza e al design», ha raccontato Anni Korkman, Helsinki Design Week Programme Director.

La venue principale della manifestazione sarà il palazzo neo-rinascimentale di Erottaja 2, che verrà aperto al pubblico per la prima volta proprio in occasione della design week e che ospiterà le due mostre DesignPartners19 e Room with a View. Tra i lavori in esposizione, l'opera realizzata da Teemu Lehmusruusu per Artek, la collaborazione tra l'azienda tecnologica Woodio e l'artista floreale Arteflos e le cuffie create da Korvaa utilizzando batteri e funghi.

La Aalto University si trasformerà invece nell'Helsinki Design Week hub, ospitando l'esposizione The Designs for a Cooler Planet dedicata al lifestyle attento all'ambiente, mentre la City Hall accoglierà la Climate School, una scuola temporanea che offrirà workshop, laboratori e incontri su come rendere la propria vita più sostenibile.