Icon Design Talks

Icon Design Talks 2018: giorno 3

La terza giornata degli Icon Design Talks è cominciata alle 10.30 negli spazi della Microsoft House con un nome di riferimento nel panorama del design internazionale: il designer tedesco Konstantin Grcic, che ha presentato la lecture Virtual Reality. A seguire, l’incontro intitolato COIMA HQ, the LEED Platinum building of Porta Nuova con Kelly Russell, managing director – marketing & investor relations, di COIMA SGR / director di Fondazione Riccardo Catella, l'architetto Mario Cucinella, Alida Catella, Ceo di COIMA Image. La mattinata si è conclusa con un talk a cura di Francesca Molteni, film-maker, in compagnia dell’artista Letizia Cariello e una conversazione tra Paolo Gagliardo, amministratore delegato di Quadro Vehicles, e il direttore Michele Lupi.

Il pomeriggio si è aperto con un dibattito sulla ricerca e lo sviluppo del design in Asia insieme a Michele Brunello, cofondatore di Dontstop Architettura e Direttore Creativo di Sino European Innovation Institute, Aric Chen, curatore, Liu Xiaodu, co-curatore Bi-City Biennale of Urbanism/Architecture of Shenzhen, Beatrice Leanza, creative director The Global School, Beijing. A seguire: il design ai giorni nostri, le sfide per i giovani progettisti e l’evoluzione del settore in un confronto a due tra Giulio Cappellini e Patricia Urquiola. Con Marco Landoni, Direttore Marketing Edison Energia, Giulio Salvadori, direttore Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano, e il giornalista Marco Morello si è parlato invece di Smart Living e nuove soluzioni abitative intelligenti dedicate alla sicurezza, al risparmio energetico e al comfort.

L’intensa giornata si è chiusa con la presentazione del libro fotografico #StorieDalGiro realizzato da Banca Mediolanum ed edito da Mondadori Electa. Negli spazi dei Volvo Studio, invece, un confronto a più voci sulla questione della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile con Owen Ready, Senior Director of Brand Design di Volvo Car Group, l’architetto Andrea Boschetti, Federico Parolotto, partner of Mobility in Chain, Transport and Mobility Planner, e Michele Brunello, cofondatore di Dontstop Architettura.

A sinistra, il designer Konstantin Grcic; a destra, il direttore Michele Lupi - Credits: Ph. Silvia Morara
Gli ospiti della lectures "Virtual Reality" - Credits: Ph. Silvia Morara
Il designer Konstantin Grcic - Credits: Ph. Silvia Morara
Gli ospiti della lectures "Virtual Reality" - Credits: Ph. Silvia Morara
Il designer tedesco Konstantin Grcic - Credits: Ph. Silvia Morara
I relatori del talk "COIMA HQ, the LEED Platinum building of Porta Nuova" - Credits: Ph. Silvia Morara
Michele Lupi, direttore di Icon Design - Credits: Ph. Silvia Morara
L'architetto Mario Cucinella - Credits: Ph. Silvia Morara
Alida Catella, Ceo, COIMA Image - Credits: Ph. Silvia Morara
Kelly Russell, managing director – marketing & investor relations, COIMA SGR / director Fondazione Riccardo Catella - Credits: Ph. Silvia Morara
A sinistra, Francesca Molteni, film-maker; a destra, Letizia Cariello, artista - Credits: Ph. Silvia Morara
Gli ospiti della terza giornata degli Icon Design Talks - Credits: Ph. Silvia Morara
A sinistra, il direttore Michele Lupi; a destra, Paolo Gagliardo, amministratore delegato Quadro Vehicles - Credits: Ph. Silvia Morara
Paolo Gagliardo, amministratore delegato Quadro Vehicles - Credits: Ph. Silvia Morara
Il relatori del talk "Il futuro su ruote" - Credits: Ph. Silvia Morara
I relatori del talk "China Design trends – Curatorial perspectives on design" - Credits: Ph. Silvia Morara
Gli ospiti dell'incontro "Storie di Design" - Credits: Ph. Silvia Morara
Giulio Cappellini, architetto - Credits: Ph. Silvia Morara
Patricia Urquiola, architetto - Credits: Ph. Silvia Morara
Da sinistra, Marco Landoni, Direttore Marketing Edison Energia, Giulio Salvadori, direttore Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano, Marco Morello, giornalista - Credits: Ph. Silvia Morara
L'incontro #Storiedalgiro - Credits: Ph. Silvia Morara
Michele Brunello, moderatore dell'incontro "Forme innovative per la città di domani. Il design della sicurezza" - Credits: Ph. Silvia Morara
Owen Ready, Senior Director of Brand Design Volvo Car Group - Credits: Ph. Silvia Morara
Andrea Boschetti, architetto - Credits: Ph. Silvia Morara
Owen Ready, Senior Director of Brand Design Volvo Car Group - Credits: Ph. Silvia Morara
ederico Parolotto, partner of Mobility in Chain, Transport and Mobility Planner - Credits: Ph. Silvia Morara
Michele Crisci, presidente e amministratore delegato Volvo Car Italia - Credits: Ph. Silvia Morara
Storytelling
Hablo Kettal
Products
10 tavoli dal Salone del Mobile
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Il nuovo store di Camper a Barcellona, firmato da Kengo Kuma

Il nuovo store di Camper a Barcellona, firmato da Kengo Kuma

Si trova sul Passeig de Gràcia ed è caratterizzato da un particolare sistema di nicchie composto da elementi ceramici simili alle tegole
Fruit Exhibition: a Bologna torna la fiera dell

Fruit Exhibition: a Bologna torna la fiera dell'editoria indipendente

La settima edizione della fiera internazionale dedicata all’editoria d’arte indipendente. Da venerdì 1 a domenica 3 febbraio
Pierre Charpin: "Il mio modo di lavorare parte dall’intuizione"

Pierre Charpin: "Il mio modo di lavorare parte dall’intuizione"

Designer, artista, scenografo parigino, con una versatilità creativa che si nutre del disegno e del colore. Negli anni 80 incontra il design italiano e inizia a creare oggetti, senza mai pensare alle mode e alle pubbliche relazioni. Ma soltanto alle forme funzionali
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata