La Microsoft House, dal 4 al 9 aprile ospiterà gli Icon Design Talks
Icon Design Talks

Professione Iconizer, ecco gli inviati speciali degli Icon Design Talks

Sono seguitissimi su Instagram, provengono dal mondo dell’architettura, del design, della creatività e del food e saranno gli inviati speciali di Icon Design al Fuorisalone.

Sono gli Iconizer, instagrammer italiani influenti che, macchina fotografica e smartphone alla mano, racconteranno con il loro peculiare punto di vista gli Icon Design Talks su quello che è il social network che parla per immagini.

Dopo i 100 talenti del 2017, Icon Design ha selezionato alcuni talenti di Instagram, per essere la “voce digitale” della rivista durante la kermesse milanese. Attraverso scatti fotografici, dirette video e stories gli Iconizer porteranno i temi degli Icon Design Talks dalla Microsoft House di viale Pasubio 21 all’agorà del web, amplificando e stimolando il dibattito in seno alla community digitale.

Ognuno di loro offrirà una lettura diversa che confluirà in un reportage a più voci, un metaracconto degli Icon Design Talks che appassionati e addetti ai lavori potranno seguire anche da lontano. Nei prossimi giorni li conosceremo meglio. Nel frattempo, non dimenticate di seguire Icon Design e i loro profili su Instagram:

Paolo Remogna - @freepy
Davide Pretto - @dvdprtto
Gionata Smerghetto - @gionata_s
Michael Gardenia - @lammaigal
Laura La Monaca - @dailybreakfast

Places
Da magazzino a co-working, a Barcellona
Products
Pezzi da collezione
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento