BASE Milano - Credits: Ph. Maria Teresa Furnari
La portineria di BASE Milano - Credits: Ph. Serena Eller
officinaBASE - Credits: Ph. Giuseppe Martella
Milano Design Week

Ventura Projects approda da Base in occasione del Fuorisalone

Ingresso a pagamento. Per la precisione 5 euro per accedere alle esposizioni di Ventura Future e BASE Milano. È questa la novità strategica messa a punto da Ventura Projecs, che in occasione del Fuorisalone 2019 porta designer emergenti, accademie e brand internazionali nei 3500 metri quadri, divisi su due piani, di via Bergognone al 34.

«Un connubio, quello tra BASE e Ventura Projects, che scaturisce da un comune DNA fatto di ricerca e innovazione», fanno sapere gli organizzatori, anticipando che la settimana che va dal 9 al 14 aprile sarà contraddistinta da centinaia di progetti, installazioni, talk, suggestioni, provocazioni e novità.

Tra queste il progetto UN-learn/RE-learn, un percorso interattivo realizzato da Italo Rota con Marco Cadioli, Salottobuono, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Stefano Mirti e Super - Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco. L’obiettivo è indagare e immaginare nuovi processi, luoghi e forme dell’apprendimento per mettere in discussione gli schemi del presente e ridisegnare un futuro in cui il settore culturale e creativo sia motore di innovazione.

«Nel momento in cui tutto cambia, quando tecnologie e nuove idee mettono in discussione ciò che sembrava acquisito, è facile irrigidirsi e rimanere ancorati al passato», ha detto Giulia Cugnasca, direttore operativo di BASE Milano. «Proprio per questo diventa più che mai urgente disimparare per poter re-imparare, guardando al futuro con un approccio nuovo. Apprendere, infatti, non può più significare solo acquisire informazioni e competenze, ma soprattutto imparare a riconoscere, nella complessità e prima degli altri, idee e opportunità che risulteranno vincenti».

La portineria all’ingresso del polo dell’ex Ansaldo si trasformerà nel Design Confession, realizzato in collaborazione con Ventura Projects: una sorta di confessionale laico dedicato al design dove affrontare i temi di urban solution, manifattura 4.0 e il rapporto tra il designer e l’industria. I confessionali saranno realizzati da l’officinaBASE in collaborazione con l’Officina Grafica di Super - Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco. Altro progetto concepito in occasione del Fuorisalone 2019 sarà Learning by doing, un programma di workshop con professionisti del settore ospitato all’interno dell’officinaBASE.