La poltrona Utrecht con rivestimento firmato dall'artista olandese Bertjan Pot - Credits: Cassina
Milano Design Week

Cassina, la celebre poltrona Utrecht in edizione limitata

Progettato nel 1935 da Gerrit Thomas Rietveld, Utrecht è un grande classico del design firmato Cassina, prodotto a partire dal 1988.

Stiamo parlando di una poltrona dalle linee geometriche, caratterizzata da una struttura portante in acciaio, imbottitura in poliuretano espanso e ovatta di poliestere, e piedini in materiale plastico.

Utrecht sintetizza appieno il pensiero progettuale dell'architetto olandese: gli elementi costruttivi della seduta e dello schienale sono distinti e si uniscono formando un angolo a 90 gradi, mentre i braccioli riprendono le forme di una L, che  parte dallo schienale fino a formare le gambe anteriori della seduta.

Durante il Salone del Mobile 2016, Utrecht si vestirà di tre nuovi tessuti firmati dall'artista olandese Bertjan Pot. Tre varianti in Jacquard che offrono un’interpretazione in chiave contemporanea della poltrona.

L’architettura della seduta si riflette anche nella lavorazione del tessuto Boxblocks, composto da otto fili colorati mischiati a coppia per dare vita a diciannove colori, disegnati a dima per tracciare la forma della poltrona. Il risultato è una serie composta da 90 edizioni limitate, per un totale di 270 modelli rigorosamente numerati progressivamente.