La nuova cucina outdoor Modulnova, disegnata da Andrea Bassanello - Credits: Modulnova
La piastra a induzione, pensata per le cotture tradizionali - Credits: Modulnova
Accanto alla classica griglia da barbecue, è dotata di forno a legna, friggitrice e piastra teppanyaki - Credits: Modulnova
Coniuga acciaio verniciato con polveri epossidiche e pietra Piasentina - Credits: Modulnova
Milano Design Week

Cucine outdoor, il nuovo progetto firmato Modulnova

Alessandro Mitola

Design, ergonomia e funzione. La nuova cucina outdoor presentata dall’azienda friuliana Modulnova in occasione del Salone del Mobile 2016, è protagonista degli spazi esterni.

Il progetto, firmato da Andrea Bassanello, Art Director dell’azienda, coniuga forme rigorose e razionalità nell’organizzazione degli spazi, ed è pensato per rispondere in modo concreto ad esigenze performative ed estetiche.

Dal dehor al terrazzo, passando per il giardino, la nuova cucina Modulnova si adatta bene a diversi contesti abitativi outdoor e grazie all’impiego di acciaio verniciato con polveri epossidiche e pietra Piasentina, garantisce resistenza alle intemperie e in particolar modo all’umidità e ai salti termici.

Accanto alla classica griglia da barbecue, il sistema comprende un forno a legna, una friggitrice, una piastra teppanyaki e una piastra a induzione per le cotture tradizionali.

Ma non solo, questa nuova cucina outdoor prevede anche due zone di contenimento pensate per riporre la legna per il forno e gli strumenti di cottura, uno spazio dedicato al lavaggio e alla refrigerazione delle bevande, una macchina per la produzione del ghiaccio e una vasca in pietra Piasentina, che in caso di necessità si trasforma in una frappeuse.

Storytelling
Patricia Urquiola: confessioni di una mente geniale
Products
Studio 900: ispirazioni Mid-century nel cuore di Istanbul
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento