Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Milano Design Week

Il Fuorisalone di Nendo

Lo scorso anno Nendo ha dato spettacolo negli spazi con 50 Manga Chairs, una collezione di sedute ispirate all’universo dei fumetti.

Quest’anno lo studio guidato da Oki Sato sarà ospite dello showroom di Jil Sander in via Beltrami. Nei giorni del Fuorisalone presenterà una nuova collezione di vasi protagonista della mostra Nendo: Invisible outlines, un’indagine sulla materia e sul rapporto di quest’ultima con lo spazio, prendendo in esame concetti come interno ed esterno.

Jellyfish Vases è composta da trenta vasi in silicone ultrasottile che fluttuano delicatamente in un grande acquario, come un branco di meduse. Questo grazie al flusso d’acqua accuratamente regolato per creare delicati movimenti ondulatori che ritmano i vasi in una danza fatta di trasparenze e colore. «L’obiettivo è quello di riscrivere il ruolo di fiore, vaso e acqua», spiega il designer giapponese. «L’acqua permea sia l’interno che l’esterno e ridisegna il concetto convenzionale di vaso».

Accanto all’installazione, Nendo presenterà una capsule collection realizzata con Jil Sander, dove lo stile minimal del brand si mescola alla perfezione con l’universo progettuale del designer giapponese. Si compone di cinque pezzi: la t-shirt in cotone, l’iconica Xiao Bag, la borsa envelope e le strap sneaker. Filo conduttore della collaborazione sono i pois, volutamente quasi sfocati per dare una sensazione di movimento e bidimensionalità agli oggetti.

News
Marsèll Paradise Milano ospita gli Scatti di Arianna Arcara
Milano Design Week
Fuorisalone 2017: quindici eventi da non perdere
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale