A sinistra, Pepe Heykoop; a destra, Matteo Cibic
A sinistra, Ciszak Dalmas; a destra Marjan van Aubel
A sinistra, 45 kilo; a destra, Faberhama
A sinistra, Ferréol Babin; a destra, Germans Ermičs
A sinistra, Birgit Severin; a destra, Giorgia Zanellato
A sinistra, Nick Ross; a destra, Mischer’Traxler
A sinistra, Lex Pott; a destra, Fernando Laposse
Milano Design Week

Quarantasei talismani a Palazzo Clerici

Il talismano, icona magnetica e senza tempo, è al centro della mostra collettiva TALISMAN - Contemporary Symbolic Objects realizzata per festeggiare il decimo compleanno di IN Residence, progetto culturale ideato e curato da Barbara Brondi & Marco Rainò per dare voce al dibattito contemporaneo sul design.

Nelle giornate del Fuorisalone, dal 4 al 9 aprile, 46 talismani realizzati ad hoc da altrettanti designer internazionali, già protagonisti delle edizioni passate di IN Residence, si alterneranno nelle sale di Palazzo Clerici. In questo contesto il talismano viene considerato come alter ego del desiderio di chi l'ha progettato, coniugando la sua essenza all’identità di chi lo possiede.

Spiegano i curatori: «Il talismano può divenire l’icona dell’epoca post globale, simulacro di un altrove che abita nel “qui e ora” e che può contaminarsi in questo e in qualsiasi altro luogo; presente ovunque e sempre, questo “dispositivo” amplificatore di valori simbolici significativi è appartenuto a tutte le regioni e a tutti i tempi, stringendo con l’essere umano una relazione profonda, istintiva e pre-logica, necessaria e irrinunciabile, spesso connotata da sentimenti di intensa affezione – se non addirittura di devozione – da parte del suo possessore».

La mostra non si esaurisce qui: tutti i lavori esposti verranno battuti all'asta sabato 8 aprile alle ore 15.00 nel Salone degli Arazzi di Palazzo Clerici.

Storytelling
Eric Landon e la bellezza della ceramica
News
Icon Design di aprile
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”