Credits: FuturDome
Milano Design Week

Porta Venezia in Design, le anticipazioni

Il Fuorisalone 2017 si avvicina e gli appuntamenti da segnare in agenda si arzoltiplicano. 

Per il quinto anno consecutivo torna Porta Venezia in Design, il distretto che unisce design e arte ad un percorso food&wine, con un focus culturale sul Liberty realizzato grazie alla partnership con il FAI - Fondo Ambiente Italiano.

Novità di questa edizione sarà The Essential Taste of Design, evento che indaga il rapporto tra design e food sviluppato in collaborazione con Matteo Ragni Studio ed Essent’ial, in scena al Casello Ovest di Porta Venezia. Da non perdere anche il progetto Breaking Bread - Pane al Pane, che mette in mostra 12 disegni/progetti sul tema del pane, proposti da altrettanti architetti e designer di fama mondiale.

Per il terzo anno consecutivo si riconferma la collaborazione con la Casa Museo Boschi Di Stefano, che quest’anno ospita la mostra Gio Ponti/Roberto Sambonet. Il cuore dei Ponti per i Sambonet, a cura di Matteo Iannello.

In via Paisiello al numero 6 fa il suo debutto la mostra Outer Space da FuturDome, un nuovo progetto di housing museale all’interno di un edificio Liberty di recente riqualificazione. Fino al 15 aprile l’esposizione presenterà un percorso curatoriale attraverso progetti inediti proposti da dieci fra i più attivi project space in Italia: Almanac (Torino), Current (Milano), Gelateria Sogni di Ghiaccio (Bologna), Le Dictateur (Milano), Site Specific (Scicli), T-Space (Milano), Tile Project Space (Milano), Mega (Milano), Treti Galaxie (Torino) e Ultrastudio (Pescara), con un ambiente speciale progettato da ATZ - Agreements to Zinedine.

Products
Di.Big, la porta blindata che coniuga sicurezza e design anche nelle grandi aperture
News
La Dimensione Domestica dei fratelli Castiglioni, parte seconda
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto