Credits: Missoni
Credits: Missoni
Credits: Missoni
Credits: Missoni
Credits: Missoni
Milano Design Week

Missoni Home presenta la nuova collezione Fireworks

Fireworks è la nuova collezione per la casa firmata Missoni Home, presentata al Salone del Mobile insieme a una linea dedicata all’outdoor che prende il nome di Flower Galaxy.

I pattern iconici che contraddistinguono la maison varesina sono stati rielaborati per ricreare un effetto che ricorda i fuochi d’artificio, applicato a diversi modelli e tessuti.

Grafiche esplosive, fiamme, patch, intarsi e intrecci rivestono divani, poltrone e pouf, e avvolgono cuscini e grandi specchiere, in scena in uno stand bianco e nero.

Il risultato è sorprendente, dimostrazione che l’interior design è da sempre parte integrante del dna Missoni.

Milano Design Week
The Cutlery Show, posate d'autore in mostra a Milano
Milano Design Week
Tortona Design Week 2016: le tappe salienti
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi