Credits: Moleskine
Milano Design Week

Moleskine e lo Smart Writing set

Moleskine, in occasione del Salone del Mobile di Milano, rivela un nuovo modo di lavorare, studiare e creare: uno speciale taccuino, una penna e un'app che combinati insieme permettono di digitalizzare appunti e schizzi creati su carta trasformandoli in testi e immagini digitali, pronti per essere editati e istantaneamente condivisi tramite smartphone, tablet o laptop.

«La domanda per le nostre collezioni cartacee cresce a doppie cifre di anno in anno, segno della perdurante rilevanza della carta nell'epoca digitale», afferma Arrigo Berni, CEO di Moleskine. «D'altra parte siamo perfettamente consapevoli dei vantaggi del digitale, utile per editare e condividere. Non abbiamo mai creduto in una netta divisione tra analogico e digitale, per noi sono un continuum».

Ecco il motivo per cui è stato ideato lo Smart Writing set che si compone di tre elementi: il Paper Tablet, disegnato da Giulio Iacchetti, un taccuino di carta con bordi arrotondati per farlo assomigliare a un tablet; la Pen+, una penna in alluminio relativamente sottile rispetto ad altre smartpen, dotata di una microcamera che traccia e digitalizza la scrittura; la Notes App su cui salvare appunti e schizzi, condividerli, esportarli, modificarli e ricercarli.

Ecco il video che spiega come funziona:

News
Icon Design, è in edicola il quarto numero
Milano Design Week
Caran d'Ache, il Fixpencil firmato Mario Botta
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale
L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


Al Museum of Modern Art un viaggio alla scoperta dei quarantacinque anni di architettura jugoslava. Fino al 13 gennaio 2019
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion