Gli ospiti della serata promossa da Paul Smith in collaborazione con Icon Design - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Milano Design Week

Paul Smith e Icon Design, le foto della festa

In occasione della Milano Design Week, Icon Design ha festeggiato la collaborazione tra Paul Smith e lo storico marchio di alta pelletteria Globe-Trotter.

Il risultato del sodalizio creativo è un’edizione limitata che celebra l’essenza del design inglese: 120 trolley da 20 pollici impreziositi dalla firma di Paul Smith. I dettagli progettuali dello stilista britannico mettono in risalto i quattro angoli in pelle del trolley, le cinghie all’interno della valigia e le maniglie, nei colori blu navy, ocra, giallo e nero.

«Passando la maggior parte del mio tempo in viaggio, sono sempre stato molto sensibile al problema degli accessori, per questo ho accettato con entusiasmo l’invito di Globe-Trotter di intervenire sul loro classico trolley», ha raccontato Paul Smith. «Ho deciso di rispettare il design del prodotto, aggiungendo esclusivamente una serie di righe e dettagli cromatici».   

La festa si è tenuta mercoledì 18 aprile presso la boutique Paul Smith di via Manzoni al numero 30. Nella galleria fotografica qui in basso trovate un po' di scatti della serata.

La limited edition realizzata da Paul Smith per Globe-Trotter - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Helen Nonini, Brand Advisor - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
I dettagli sartoriali del trolley - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Uno dei 120 esemplari del trolley nato dalla collaborazione tra Paul Smith e Globe-Trotter - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
A sinistra, Daniele Cavalli, stilista e artista; a destra, il direttore Michele Lupi - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Valentina Lonati, giornalista - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata insieme al direttore Michele Lupi - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Il nuovo numero di Icon Design - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Gli ospiti della serata - Credits: Ph. Nicolò Lanfranchi
Milano Design Week
A spasso per il Fuorisalone con Qooder
Icon Design Talks
Icon Design Talks 2018: giorno 2
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”