Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Credits: Marni
Milano Design Week

Spazio Marni si trasforma in una sala dal ballo

Spazio Marni apre le danze, nel vero senso della parola. 

In occasione del Salone del Mobile 2016, lo showroom milanese di viale Umbria 42 si trasforma in una sala da ballo.

Dopo la recente apertura del primo Marni Flower Cafè a Osaka, la maison si prepara alla settimana milanese dedicata al design con Marni Ballhaus, un evento incentrato sulle arti performative.

La danza è infatti il filo conduttore che lega la nuova collezione di design firmata Marni e le tradizioni del paese da cui proviene, la Colombia.

Marni Ballhaus è un invito a scoprire la Cumbia, l’antica danza di coppia nata dall’incontro di ritmi e culture, che Marni ha interpretato personalizzando le ampie gonne a ruota tradizionalmente indossate dalle ballerine e i foulard annodati al collo degli uomini.

Le colorate coreografie dello Spazio Marni fanno da sfondo ai nuovi complementi d’arredo: poltroncine, chaise longue e sedie a dondolo, abbinate a tavolini, lampade e vasi di diverse dimensioni realizzati in metallo, legno e fili di PVC intrecciati a mano.

Una collezione che conferma il modello sostenibile e solidale adottato da Marni: la linea di complementi è interamente realizzata in Colombia da un gruppo di donne secondo tecniche tradizionali e parte del ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Vimala.

Inoltre, dal 14 al 16 aprile, sarà possibile assistere alle esibizioni di ballo dei maestri professionisti, prendendo parte alle danze e indossando i costumi tradizionali della Cumbia. Ci sarà spazio anche per i più piccoli: la giornata di venerdì 15 aprile sarà dedicata alle classi terze e quarte elementari, che avranno l’occasione di conoscere da vicino la cultura colombiana.

Milano Design Week
Forest of Light, l'installazione firmata Sou Fujimoto per COS
News
Artek inaugura la nuova sede nel cuore di Helsinki
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi