Lavazza - Tiny - Toilet Paper
Milano Design Week

Tiny di Lavazza immaginata da TOILETPAPER

Si chiamano Tiny e sono le ultime macchine per l'espresso firmate Lavazza. Piccole, compatte e declinate in sei variazioni di colore – dal rosso all’arancio, fino al blu e al giallo, passando per il bianco e il nero - hanno un'indole dichiaratamente ironica e pop. Ma soprattutto, sono caratterizzate da un design morbido ed essenziale, che le rende un vivace elemento d'arredo.

Una scelta, quella di sviluppare un nuovo concept di macchine per l'espresso, che segue la precisa intenzione di Lavazza andare incontro a un pubblico interessato al design, come racconta Pietro Mazzà, Head of Home & OCS/Vending Marketing Lavazza: «La nuova Tiny si pone l’obiettivo di rispondere alle attese di un consumatore giovane e attento alle ultime tendenze di consumo: da un lato la continua ricerca della qualità e della praticità d’uso, dall’altro la voglia di sperimentare nuovi prodotti dal design moderno ed essenziale». Le macchine per l'espresso Tiny sono anche semplicissime da usare: con un solo tasto si accendono, si spengono e fanno il caffè.

A interpretare il loro carattere è un progetto presentato durante la Milano Design Week: Lavazza Tiny dreamed by TOILETPAPER - Lipsticks Edition. Una capsule collection nata dalla collaborazione con TOILETPAPER, il progetto editoriale di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, che le ha vestite per l'occasione della celebre immagine Lipsticks. Immaginate nelle due tonalità Blue e Pink, si trasformano in oggetti di design dalla personalità brillante e pungente.

Le macchine per l'espresso Tiny e l'edizione limitata Lavazza Tiny dreamed by TOILETPAPER - Lipsticks Edition sono acquistabile sul sito sito del brand.

La nuova Tiny
Lavazza Man - Toilet Paper
Lavazza Woman - Toilet Paper
Tiny Limited Edition - versione blu
Tiny Limited Edition - versione rosa
Tiny Blu
Tiny Giallo
Milano Design Week
Nike Epic React Flyknit, l’energia è ancora più leggera
Milano Design Week
Un’installazione luminosa in Triennale
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”