Il nuovo showroom Toncelli a Milano - Credits: Toncelli
Il nuovo showroom Toncelli a Milano - Credits: Toncelli
Il nuovo showroom Toncelli a Milano - Credits: Toncelli
Il nuovo showroom Toncelli a Milano - Credits: Toncelli
Milano Design Week

Il primo monomarca Toncelli a Milano

Alessandro Mitola

Al numero 10 di via dei Giardini, nel cuore di Brera, sorge il primo flaship store meneghino Toncelli, tra fronde di platani secolari e glicini rampicanti.

Inaugurato in occasione della Design Week, lo spazio propone un percorso fluido tra forme e materiali che si snoda attraverso oltre 200 metri quadri segnati da ampie vetrate luminose, alla scoperta delle cucine firmate dall’azienda toscana.

Naturale prolungamento del living, la cucina Toncelli è definita da un’estetica essenziale e versatile, in grado di integrarsi in modo equilibrato negli ambienti di soggiorno.

«Lo showroom è uno spazio nel quale vogliamo esprimere il patrimonio inestimabile del nostro know how aziendale, la nostra passione nella lavorazione del legno ma anche l’impegno nella ricerca di materiali e di contenuti all’avanguardia», spiega Lorenzo Toncelli, Sales Manager dell’azienda.

Tra le novità presenti nello spazio, troviamo il modello Essential, con finitura in marmo Noir Saint Laurent, olmo e cuoio e il corredo domotico, che ne accentua il carattere scultoreo.

Il cuore dello spazio è occupato da Wind, una cucina in cemento e legno dal design minimale con anta smussata e lavorata a mano, uno dei progetti più importanti dell’azienda.

Infine, Essence, che arreda l’ultima stanza dello showroom: è la novità 2016 con cui Toncelli si misura con lo stile a stelle e strisce. Si tratta di una cucina con finitura in cedro del Libano, segnata da una composizione ampia, corredata di elettrodomestici inseriti nei mobili ad eccezione dell’imponente frigo.

News
Trussardi Casa arreda yacht d’avanguardia
Products
Leica M-D Typ 262, la fotocamera digitale senza schermo LCD
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi