Credits: Aesop
Gli interni del nuovo Aesop store di Milano - Credits: Aesop
Gli interni del nuovo Aesop store di Milano - Credits: Aesop
Gli interni del nuovo Aesop store di Milano - Credits: Aesop
Gli interni del nuovo Aesop store di Milano - Credits: Aesop
Il nuovo Aesop store di Corso Magenta a Milano - Credits: Aesop
Il nuovo Aesop store di Corso Magenta a Milano - Credits: Aesop
News

Aesop, ecco il nuovo store milanese firmato DIMORESTUDIO

Alessandro Mitola

Aesop, brand australiano per la cura della pelle, ha inaugurato il nuovo store milanese in Corso Magenta, all’angolo di via San Giovanni sul Muro, direttamente affacciato sulla pasticceria Marchesi, storico indirizzo gastronomico.

Dopo lo store di Brera firmato Vincenzo de Cotiis, Aesop raddoppia a Milano con uno spazio dal design altamente riconoscibile, un omaggio originale al design italiano e alla vita domestica.

La nuova boutique nasce dalla collaborazione con DIMORESTUDIO, che ha messo a punto uno spazio di 35 metri quadrati dal sapore italiano, un'interpretazione delle dispense anni Trenta e delle piccole botteghe di quartiere. Il tutto con un appeal estremamente contemporaneo.

Gli interni alternano tonalità pastello e sfumature verde acqua e gialle. Un tuffo indietro nel tempo. Le pareti sono rivestite da mattonelle in ceramica che richiamano le vecchie stazioni della metropolitana, mentre le arcate esaltano gli scaffali angolari giallo limone.

I riferimenti al gusto degli inizi del XX secolo sono evidenti: dagli armadietti alle vetrine con angoli arrotondati, passando per il pavimento in linoleum grigio.

Infine l’illuminazione, affidata a due ampie lampade a disco dalla struttura in ottone e decorazioni in vetro smerigliato, che lasciano filtrare fasci di luce creando motivi ambrati.

Places
Villa Noailles, una residenza modernista progettata negli anni '20
Products
Iittala x Issey Miyake, quando il design incontra la moda
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto