Composizione domestica, xilografia di Aldo Rossi - Credits: Galleria Antonia Jannone, Fondazione Aldo Rossi
Maastricht, xilografia di Aldo Rossi - Credits: Galleria Antonia Jannone, Fondazione Aldo Rossi
La caffettiera, xilografia di Aldo Rossi - Credits: Galleria Antonia Jannone, Fondazione Aldo Rossi
Teatro del Monzo, xilografia di Aldo Rossi - Credits: Galleria Antonia Jannone, Fondazione Aldo Rossi
News

La grafica secondo Aldo Rossi

Alessandro Mitola

Aldo Rossi. Grafica è il titolo della nuova retrospettiva dedicata a uno dei più importanti attori dell’architettura contemporanea.

Per la prima volta in Italia, la Galleria Antonia Jannone di Milano ospita le ultime xilografie eseguite da Aldo Rossi nel 1997, accanto a una serie di preziose incisioni realizzate con la tecnica dell’acquaforte, della puntasecca e dell’acquatinta. 

Opere nate dalla sperimentazione con i processi della fotoincisione e della stampa offset, o con la combinazione di tecniche miste, realizzate dal progettista milanese a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta.

L’esposizione accende un faro sull’inesauribile ricerca condotta da Aldo Rossi nel campo dell’immagine, strettamente legata alla riproduzione seriale, lavorando fianco a fianco con noti incisori come Arduino Cantafora e Giorgio Upiglio a partire dai primi anni Settanta.

E lo fa mettendo in scena subito dopo il Salone del Mobile, per la precisione dal 20 aprile al 14 maggio, oltre venti soggetti che spaziano da Il cimitero di Modena a La fontana di Segrate, i suoi oggetti d’affezione, dalle caffettiere a Le cabine dell’Elba, il suo immaginario poetico e personale, da Il caffè del Mattino a Il leopardino azzurro.

Storytelling
Giorgio Biscaro, tra iconicità e innovazione
Storytelling
I primi 40 anni di Apple: l'evoluzione del design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale
L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


Al Museum of Modern Art un viaggio alla scoperta dei quarantacinque anni di architettura jugoslava. Fino al 13 gennaio 2019
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion