Alessandro Busci, Archizone, Bocconi - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Bocconi - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Grattacielo Pirelli - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Stazione di servizio - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Torre Velasca - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, San Siro - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Torre Branca - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Aereo rosso - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Aereo bianco - Credits: Antonia Jannone
Alessandro Busci, Archizone, Mappa in serigrafia - Credits: Antonia Jannone
News

Le architetture milanesi di Alessandro Busci

Torre Velasca, San Siro, l'aeroporto di Malpensa. Sono i luoghi di Archizone, il nuovo progetto di ricerca realizzato dall'architetto e pittore Alessandro Busci per la galleria Antonia Jannone. È un viaggio alla scoperta della città di Milano attraverso le sue architetture in divenire e i suoi paesaggi urbani. 

Il percorso espositivo è visitabile dall'8 al 23 giugno e presenta un totale di 20 opere, di cui 12 smalti su carta e 8 smalti su acciaio corten.

«Quelle di Alessandro Busci sono pure illuminazioni, stati d’animo che rapprendono sul ferro, generati di quella sostanza che è il pensiero, messi in moto dalla disponibilità di queste architetture di farsi tempio laico», spiega Angelo Crespi, curatore della mostra. «Anche le immagini degli aeroplani, levigatissimo connubio di tecnica e design, rappresi nell’attimo della sosta tra terra e cielo, tra notte e giorno, esprimono lo stupore dell’umano che trascende se stesso».

Accanto alle opere in mostra, il progetto di Alessandro Busci è accompagnato da una serigrafia della mappa di Milano realizzata in collaborazione con Gardini Gibertini architetti e stampata in 100 esemplari.

News
Operae 2017: torna la fiera del design indipendente
Storytelling
150 anni di Frank Lloyd Wright 
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto