Ikea Place, la nuova app del colosso svedese per arredare virtualmente la casa - Credits: Ikea
News

IKEA Place, l’app per arredare virtualmente la casa

Quando si arreda casa dubbi e perplessità non mancano. Sarà della dimensione giusta? In soggiorno oppure in camera? Meglio questo o quel colore? Sono tutte domande legittime.

A rendere le cose un po’ più semplici ci pensa IKEA con Place, la nuova applicazione in realtà aumentata che permette di sperimentare con gli oggetti del catalogo visualizzandoli in anteprima, in casa, a scuola, in ufficio oppure in studio. Dai divani ai tavolini, tutti gli arredi in IKEA Place sono in 3D e perfettamente in scala, così che ogni scelta rispecchi misure, design e funzione reali.

L’utilizzo è semplice e intuitivo: si inquadra l’area dove inserire il mobile e IKEA Place metterà automaticamente in scala i prodotti in base alle dimensioni della stanza, con una precisione del 98%. Una volta scelto il prodotto tra i 2000 a catalogo, basterà spostarlo e collocarlo a piacere nello spazio abitativo. Et voilà, il gioco è fatto. Grazie alla tecnologia AR, l’app permette di vedere la trama dei tessuti e l’effetto di luci e ombre sui mobili. E consente agli utenti di “catturare” le soluzioni d’arredo e condividerle con gli amici sotto forma di immagini o video.

IKEA Place è basata sulla nuova tecnologia ARKit di Apple ed è compatibile con i dispositivi aggiornati al sistema operativo iOS 11. 

News
Buon compleanno, Alma Design
Storytelling
Il razionalismo poetico di Franco Albini
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi