67 Shooting Back, 2007 - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy of Taka Ishii Gallery, Tokyo
Tokyo 21 02 2009 - Credits: Nobuyoshi Araki / Fondazione Bisazza
Tokyo 21 02 2009 - Credits: Nobuyoshi Araki / Fondazione Bisazza
Tokyo 21 02 2009 - Credits: Nobuyoshi Araki / Fondazione Bisazza
Tokyo 21 02 2009 - Credits: Nobuyoshi Araki / Fondazione Bisazza
Tokyo 21 02 2009 - Credits: Nobuyoshi Araki / Fondazione Bisazza
Tokyo 21 02 2009 - Credits: Nobuyoshi Araki / Fondazione Bisazza
Bondages 01 - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Serie Flowers - Credits: Nobuyoshi Araki / Courtesy Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
News

Araki in mostra alla Fondazione Bisazza 

Sarà visitabile fino al 3 dicembre la mostra fotografica ospitata presso la Fondazione Bisazza dedicata a Nobuyoshi Araki.

L’esposizione, curata da Filippo Maggia, raccoglie settanta scatti che raccontano l’universo del maestro giapponese: dai nudi femminili, alle composizioni floreali qui diventate quasi sensuali, agli scorci cittadini e ai cieli di Tokyo.

Gli scatti di Araki rappresentano una riflessione sul mondo femminile, sull’eros e sulla morte, e appartengono a diverse serie: Sentimental Journey, Painting Flowers, Suicide in Tokyo, Hana Kinbaku, Erotos, Bondages e 67 Shooting Back.

Inoltre, all'interno del percorso espositivo proposto da Fondazione Bisazza sono visibili due video: il primo documenta il dietro le quinte dello shooting della campagna pubblicitaria realizzata per Bisazza nel 2009 e il secondo è un breve film con un'intervista al fotografo di Tokyo.

Places
Il primo ristorante sott'acqua d’Europa, in Norvegia
News
La seconda edizione del Battaglia Foundry Sculpture Prize
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca