Arper, Los Angeles
Arper, Los Angeles
Arper, Los Angeles
News

Il nuovo showroom di Arper a Los Angeles

Arper si espande e inaugura un nuovo punto vendita negli States, a Los Angeles. Punto vendita che va ad aggiungersi ai già presenti New York e Chicago, salendo a quota 12 nel mondo.

L’operazione si inserisce nel processo di recente crescita produttiva in America: a partire dal 2018, Arper ha infatti iniziato la produzione in un nuovo stabilimento a High Point, nel North Carolina, prima sede produttiva fuori dal territorio italiano.

A progettare il nuovo spazio è l'architetto di newyorkese Solveig Fernlund in collaborazione con il direttore creativo di Arper, Jeannette Altherr. Esteso su una superficie di 300 metri quadrati, è diviso in due aree: una lounge che presenta composizioni di prodotti come Zinta, Loop, Colina e Arcos; un ufficio e un'area riunioni, con prodotti più orientati al segmento work come Cross, Kinesit, Meety e Catifa Sensit.

«L'obiettivo è stato quello di creare una - variazione di spazi - grandi e piccoli, intimi e di forte impatto – per massimizzare l'esperienza e il racconto dei prodotti. Gli ambienti hanno tutti luce naturale e i flussi sono definiti per consentire ai visitatori di esplorare autonomamente o con l’assistenza del personale», ha dichiarato Fernlund.