Extra Cloud - SPD Extralight - Guillem González Gimeno (Spagna), Andrea Tortone (Italia), Jian Zu (Cina). Con un solo gesto, Entra Cloud massimizza l'uso dello spazio negli appartamenti: è una morbida cuccia per il riposo di cani e gatti e capovolta diventa una pratica vasca per il bagnetto o un contenitore per giochi e prodotti pet care. - Credits: Ph. Marcus Tondo
Moonstool - SPD Extralight - Charlotte Leontine Sfoggia (Francia), Karla Paulina Zesati Ochoa (Messico), Devansh Jaymin Shah (India), Sahaj Rajesh Shah (India). Un oggetto versatile: contenitore impilabile e comodo sgabello per scuole e asili. Un complemento d’arredo dall’estetica piacevole, utile e robusto, che soddisfa le diverse esigenze dei bambini e, allo stesso tempo, mantiene l’ordine in aula. - Credits: Ph. Marcus Tondo
Pausa - SPD Extralight - Iuliia Kharina (Russia), Umar Jamaal Green (Singapore/UK), Chi-Wen Kao (Taiwan). Pausa genera valore aggiunto a partire da una presenza anonima nelle nostre strade: le colonnine di protezione che separano il traffico veicolare dai pedoni. Il progetto le trasforma in posti a sedere non convenzionali, comodi e colorati, utili e facili da montare. - Credits: Ph. Marcus Tondo
Skeddle - SPD Extralight - Ankita Ravindra Chaudhari (India), Yi-Yun Wang (Taiwan), Elias Balda Reta (Spagna). Skeddle è un sistema composto da una seduta extra-comoda e leggera e da un telaio universale che consente di staccare la sella dopo ogni uso, in un solo gesto. La seduta è impermeabile, resistente ai graffi e personalizzabile in base all’umore e alle preferenze del suo proprietario. - Credits: Ph. Marcus Tondo
Seat on Green - SPD Extralight - Antonio Jesus Fernandez Olombrada (Spagna), Juan Daniel Salazar Bustamante (Colombia), Anelise Pereira de Lima (Brasile). Una seduta portatile per ogni luogo e occasione, perfetta per il tempo libero: a concerti e festival nei parchi o per un semplice picnic con gli amici. Il design è ispirato alla natura; la forma è modellata per regalare il massimo comfort in una postura rilassata. - Credits: Ph. Marcus Tondo
Joola - SPD Extralight - Sumit Meena (India), Antonina Ponomareva (Russia). Joola è un'altalena per bambini, adatta a parchi e spazi aperti ma anche all’interno di casa. Il progetto sfrutta il minor numero possibile di elementi, due: la seduta monoscocca in morbido materiale antibatterico e impermeabile e la corda, incassata nella superficie dell'altalena. - Credits: Ph. Marcus Tondo
Sharkboard - SPD Extralight - Miriam Yassin (Libano), Sarang Chung (Corea), Jaime Mancero Giler (Ecuador). Shark Board offre una migliore esperienza in acqua, aumentando sia la performance sia il divertimento del nuoto. La tavola consente di imitare il movimento degli animali acquatici grazie alle alette laterali flessibili che regalano più spinta. - Credits: Ph. Marcus Tondo
AXAP: L'installazione di Matteo Ragni Studio - Credits: Ph. Marcus Tondo
News

A.X.A.P: design e funzionalità secondo venti studenti internazionali

Durante la Milano Design Week, la ceratività degli studenti del Master in Industrial Design della Scuola Politecnica di Design (SPD) è stata al centro di un progetto realizzato con XL EXTRALIGHT®, materiale ultraleggero, innovativo e altamente tecnologico frutto della ricerca delle industrie Finproject.

Il risultato è A.X.A.P. As Extra as Possible, una collezione di sette oggetti realizzati da venti studenti internazionali sotto la guida di Matteo Ragni e Antonio De Marco. Presentati a Palazzo Litta, i progetti sono nati dalla sperimentazione delle diverse applicazioni di XL EXTRALIGHT®, materiale espanso a celle chiuse caratterizzato da una particolare tattilità “soft touch” e da un peso di tre volte inferiore rispetto a quello di altri materiali con le stesse proprietà meccaniche.

Da qui hanno preso forma oggetti come Skeddle, una sella per biciclette impermeabile, resistente ai graffi e personalizzabile che può essere staccata dopo ogni uso, oppure Seat on green, la seduta da portare con sé in qualsiasi luogo e occasione, come festival nei parchi o picnic con gli amici, o ancora, Moon Stool, il contenitore impilabile utilizzabile anche come comodo sgabello per scuole e asili. Oggetti semplici e multifunzionali, che trovano soluzioni ai piccoli problemi della quotidianità. I diversi concept hanno raccontato le peculiarità del materiale: flessibilità, durabilità, igiene e soprattutto leggerezza e versatilità.

«La collaborazione con Scuola Politecnica di Design SPD racconta come XL EXTRALIGHT® sia l’ingrediente ideale per realizzare oggetti versatili, leggeri e sorprendenti, di uso quotidiano o meno Abbiamo puntato sul talento differente di giovani creativi per reinterpretare il concetto di leggerezza dal loro punto di vista», ha spiegato Sara Vecchiola, Responsabile Brand Marketing e Communication di Finproject.

Ad aprire la mostra è stata un'installazione di Matteo Ragni Studio, che ha avuto come protagoniste centinaia di farfalle in volo. «La farfalla è l’animale che in assoluto rappresenta i valori di leggerezza e bellezza in natura. Un animale magico che con il suo volo affascina chiunque abbia la fortuna di avvicinarlo, nel silenzio contemplativo di un momento in cui il tempo sembra fermarsi: quello, appunto, di un battito di ali di farfalla», ha raccontato Matteo Ragni.

Nella gallery qui sopra, i sette progetti dell'iniziativa.