Prototipo del tavolo serie "Crump" e dello sgabello serie "Crump". Realizzati da BBB Bonacina, Meda, 1971. Design di Ettore Sottsass - Credits: Il Ponte casa d'aste
Coppia di poltrone "Giulietta". Produzione Arflex, Milano 1958. Design di BBPR (Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti, Ernesto Nathan Rogers) - Credits: Il Ponte casa d'aste
Coppia di lampade modello "Quebec". 1970 ca. Design di - Carla Venosta - Credits: Il Ponte casa d'aste
Lampada a sospensione a cinque luci in vetro curvato e molato. Produzione Fontana Arte, Milano, anni 40. Design di Osvaldo Borsani - Credits: Il Ponte casa d'aste
Tavolo-consolle con piano a losanga in marmo verde delle Alpi. Design di BBPR (Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti, Ernesto Nathan Rogers) - Credits: Il Ponte casa d'aste
Tavolo “Light Table. Design di Ron Arad - Credits: Il Ponte casa d'aste
Lampada da terra a nove luci modello "1034". Produzione Arteluce, Milano 1946-1951. Design di Gino Sarfatti - Credits: Il Ponte casa d'aste
Specchiera con cornice in vetro battuto verde chiaro trasparente. Struttura in ottone. Venini, Murano 1939 ca. Design di Carlo Scarpa - Credits: Il Ponte casa d'aste
News

Il design va all’asta a Milano

Mercoledì 29 giugno la casa d’aste il Ponte presenta un’asta nel segno del design dove verranno battuti circa 400 lotti.

Una straordinaria selezione di rarità, tra mobili, lampade e prototipi ideati da designer italiani e di fama internazionale come Achille Castiglioni, Ettore Sottsass jr, Carlo Scarpa, Carla Venosta, Gio Ponti e Ron Arad, per citarne alcuni.

Grande protagonista è proprio il tavolo Light Table del designer israeliano. Progettato negli anni Novanta, si compone di sottili fogli in acciaio sagomati e saldati, che danno vita a una vera e propria scultura.

E ancora, i rarissimi prototipi sviluppati e prodotti dall'azienda BBB Bonacina di Meda. Da segnalare: il carrello modello La bicicletta di Achille Castiglioni, realizzato a fine anni Settanta in soli due esemplari; due tavoli e quattro sgabelli della serie Crump ideata da Ettore Sottsass jr, realizzati in plastica, legno e metallo e vivacemente colorati.

Degno di nota, un interessante gruppo di ceramiche italiane e vetri di Murano, e una selezione di lampade disegnate da Max Ingrand, Gino Sarfatti, Angelo Lelii rispettivamente per Fontana Arte, Arteluce e Arredoluce.

Places
The Floating Piers, il ponte galleggiante sul Lago d'Iseo
Places
Il nuovo MAAT di Lisbona - Museum of Art, Architecture and Technology
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion
Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Nel Chianti, sei cantine vinicole ospitano dipinti, sculture e installazioni site-specific. Un percorso suggestivo alla scoperta delle eccellenze della regione e dei nuovi interpreti dell'arte
Sulla torre di Gio Ponti

Sulla torre di Gio Ponti

Sobrio, elegante. Innovativo, ma in armonia con il contesto. A Milano, il primo grattacielo italiano ha un’anima swing e segna l’ultima collaborazione tra Lancia e Ponti