Fonderia Battaglia, reparto fonderia
Fonderia Battaglia, reparto cesello
L'artista di origini francese Marguerite Humeau, vincitrice del Battaglia Foundry Sculpture Prize 2017
Riddles di Marguerite Humeau
Riddles di Marguerite Humeau
News

La seconda edizione del Battaglia Foundry Sculpture Prize

È l’artista francese Marguerite Humeau la vincitrice del Battaglia Foundry Sculpture Prize 2017, il premio internazionale promosso dalla Fonderia Artistica Battaglia dedicato ai giovani artisti che realizzano sculture in bronzo.

Per questa seconda edizione BFSP ha invitato gli artisti a riflettere sulla consapevolezza e sulle responsabilità che si generano fondendo una forma - un valore, un contenuto - per l'eternità. 

A valutare le opere ci ha pensato una giuria composta da sei professionisti di diverse istituzioni internazionali che operano nell’arte contemporanea: «Riddles è il progetto più aderente al tema richiesto dal BFSP#02, ossia l'approfondimento della qualità di conservazione nel tempo del bronzo, e sulla traduzione di questo carattere di eternità in un veicolo di valori contemporanei. Il progetto di Humeau combina un'approfondita ricerca storica alla creazione di un'informata mitologia contemporanea. Inoltre, l'utilizzo di un modello realizzato digitalmente, crea un interessante dialogo con l'antica tecnica della fusione a cera persa. L'opera è stata concepita all'interno di un progetto espositivo in divenire che vedrà coinvolte diverse istituzioni culturali internazionali».

Marguerite Humeau, classe 1986, si è aggiudicata una borsa di studio, una residenza d’artista presso la Fonderia Artistica Battaglia in partenza a fine novembre 2017 e una mostra dedicata all'opera vincitrice realizzata in residenza, in programma il prossimo aprile nei giorni della prossima edizione di Miart, la Fiera d'arte contemporanea di Milano.