L'architetto indiano Bijoy Jain - Credits: Ph. Lilian Istrati
News

Bijoy Jain ospite da ASSAB ONE

Domenica 7 maggio gli spazi di ASSAB ONE, ex stabilimento milanese riconvertito nel 2002, ospiteranno una lecture con l’architetto indiano Bijoy Jain.

Classe 1965, Bijoy Jain si è formato in Gran Bretagna e Stati Uniti, per poi tornare in India nel 1995 e fondare Studio Mumbai, laboratorio di architettura incentrato sull’intreccio di competenze di artigiani e tecnici che operano sotto la sua regia, attualmente attivo in India, Francia, Giappone, Spagna, Cina e Svizzera. Lo studio ha ricevuto numerosi premi internazionali ed è stato esposto in musei di tutto il mondo, tra gli altri il Victoria and Albert Museum di Londra e la Biennale d’Architettura di Venezia.

L’incontro di domenica 7 maggio è in programma alle ore 21:00 e sarà introdotto da Franco Raggi, vice presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Milano. Per l’occasione è prevista anche un’apertura straordinaria del progetto 1+1+1 di Elena Quarestani, a cura di Marco Sammicheli, inaugurato in concomitanza del Salone del Mobile e visitabile fino al 26 maggio. Si tratta di un trittico espositivo che sonda le prossimità tra arte, architettura e design e comprende: Water, Air, Light di Bijoy JainShapes and Shades di Chung Eun MoThe Heart of the Matter di George Sowden.

La lecture è aperta a tutti, per partecipare è necessario confermare la propria adesione scrivendo all’indirizzo [email protected].

News
Se l'amore (trino) è arte: Jean Cocteau a Villa Noailles
Places
Un appartamento a Parc Monceau, nel cuore di Parigi
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto