Gli arredi e i complementi dell'azienda italiana Baxter con i colori della Collezione Milano di Boero per il Salone del Mobile 2015 (credits: Baxter)
Le tinte Boero della Collezione Milano al Salone del Mobile 2015 con l'azienda italiana Baxter, leader in arredi e complementi (credits: Baxter)
I colori di Boero Collezione Milano e gli arredi di Baxter, insieme al Salone del Mobile 2015 (credits: Baxter)
Al Salone del Mobile 2015, le aziende italiane Boero e Baxter (credits: Baxter)
Gli arredi e i complementi di Baxter, i colori della Collezione Milano di Boero al Salone del Mobile 2015 (credits: Baxter)
News

Boero: il colore che seduce arredi e complementi

chiaradeglinnocenti

Texture, tinte, abbinamenti. Il colore veste gli ambienti e li interpreta. È Boero, l’azienda leader nella produzione di colori anche per le barche e gli yacht dal 1831, che nel circuito milanese di Brera Design District ha aperto un nuovo concept store.

Per coinvolgere gli architetti, gli interior decorator, ma anche quanti sono alla ricerca di nuove ispirazioni per la propria casa, durante e dopo il Salone del Mobile, Boero dà l’opportunità di scoprire la neonata Collezione Milano composta da 150 tinte dall’aspetto opaco di notevole impatto estetico a effetto “touch”.

Fino al 19 aprile, le numerose nuance Boero arredano e, allo stesso tempo, fanno da cornice ad alcuni pezzi della collezione Baxter creati dall’architetto e designer Paola Navone, un’artista del design la cui originalità si misura con la sua grande passione per l’Oriente e una creatività in continuo divenire.

A dimostrazione, la poltrona Chassis (realizzata in pelle Old England) e i tavolini Mumbai (fatti a mano in India in fusione di alluminio grezzo) ospitati nel nuovo spazio milanese di Boero, un ambiente dai colori contemporanei che trasmette al visitatore la passione per il bello e l’amore per l’innovazione.

News
Salone del Mobile: Moooi presenta la collezione 2015
News
Attrezzi da fitness Hock: lusso e design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”