Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
News

Homo Fluxus, un viaggio nei primi anni Settanta


Prende il nome di Homo Fluxus ed è la prima collezione uomo della manifattura tessile Bonotto presentata in occasione della Fiera Milano Unica.

Homo Fluxus è un viaggio nei primi anni Settanta, alla scoperta di uno movimenti artistici alla base dei sistemi visivi e concettuali contemporanei, con una selezione di opere Fluxus della collezione d’arte Bonotto.

Nello showroom di via Durini 24 a Milano si alternano video rarissimi di Jonas Mekas, immagini di Joseph Beuys, distruzioni di Philip Corner e dischi storici dell’etichetta d’avanguardia milanese Cramps.

Tutto questo in dialogo con una collezione uomo fatta di lane finissime dell’alta tradizione biellese che incontrano visioni e riferimenti della cultura giapponese dei finissaggi vintage e delle tinture a corrosione dei kimono e dei boro, accanto alle lavorazioni tecniche sportive.

News
Jens Risch e Barbara De Ponti in mostra alla Galleria Viasaterna di Milano
News
Buon compleanno Olivetti
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale