Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
Homo Fluxus, Bonotto - Credits: Ph. Daniele Fragale
News

Homo Fluxus, un viaggio nei primi anni Settanta


Prende il nome di Homo Fluxus ed è la prima collezione uomo della manifattura tessile Bonotto presentata in occasione della Fiera Milano Unica.

Homo Fluxus è un viaggio nei primi anni Settanta, alla scoperta di uno movimenti artistici alla base dei sistemi visivi e concettuali contemporanei, con una selezione di opere Fluxus della collezione d’arte Bonotto.

Nello showroom di via Durini 24 a Milano si alternano video rarissimi di Jonas Mekas, immagini di Joseph Beuys, distruzioni di Philip Corner e dischi storici dell’etichetta d’avanguardia milanese Cramps.

Tutto questo in dialogo con una collezione uomo fatta di lane finissime dell’alta tradizione biellese che incontrano visioni e riferimenti della cultura giapponese dei finissaggi vintage e delle tinture a corrosione dei kimono e dei boro, accanto alle lavorazioni tecniche sportive.

News
Jens Risch e Barbara De Ponti in mostra alla Galleria Viasaterna di Milano
News
Buon compleanno Olivetti
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto