Credits: Studio Bouroullec
Credits: Studio Bouroullec
Credits: Studio Bouroullec
Credits: Studio Bouroullec
Credits: ittala
News

I Bouroullec alla Galerie Kreo di Londra

I fratelli Ronan ed Erwan Bouroullec hanno disegnato un’edizione limitata della collezione di vasi Ruutu per Iittala.

La collezione si compone di quattordici pezzi unici ed è attualmente in mostra a Londra presso la Galerie kreo.

Le forme spiccatamente geometriche combinate con le dimensioni generose dei vasi - da 35 a 62 centimetri - hanno costituito una sfida che ha rivelato la sapienza degli artigiani soffiatori dell’azienda finlandese.

Infatti, per la realizzazione di ogni pezzo sono necessarie 24 ore di lavoro e un attento monitoraggio della temperatura e dei tempi. E per il raggiungimento della forma desiderata, come mostra l'affascinante video di making of, il vetro viene confinato e soffiato in stampi in legno creati ad hoc.

News
Tyler Hubby racconta il poliedrico artista Tony Conrad
Places
Nasce a Milano casaBase, un nuovo concept di ospitalità
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto