News

Altre questioni sull’arte dell’architettura

Lunedì 3 luglio alle ore 21.00 presso la GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, Bruno Vaerini condividerà la propria esperienza di artista e architetto con l’obiettivo avviare un dibattito tra architetti, committenti e cittadini sul fare architettura contemporanea.

Durante la serata sarà illustrato il lavoro di ricerca e archiviazione che l’atelier Vaerini ha recentemente avviato, con lo scopo di riunire e catalogare i progetti realizzati nell'arco di 40 anni che confluiranno in una monografia in fase di realizzazione.

Al confronto, concepito in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bergamo, parteciperanno amici e colleghi dell’artista, tra cui Maria Cristina Rodeschini, Paola Lenarduzzi, Massimo Curzi, Manolo De Giorgi, Maurizio Vogliazzo, Beppe Finessi, Matteo Pirola e Marco Belloni.

Durante la serata la GAMeC resterà aperta fino alle ore 20.30, una buona occasione per visitare le mostre in corso: Andy Warhol. L’opera moltiplicata: Warhol e dopo Warhol, Pamela Rosenkranz. Alien Culture, Con Amore più che con Amore e
 Artists’ Film International, IX Edizione.

Places
L’ampliamento del Victoria and Albert Museum di Londra
News
La street art invade Catanzaro
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi