Uno scatto del National Theatre - Credits: Studio Esinam
News

Utopia, la serie fotografica dedicata al Brutalismo inglese

Utopia è l'esplorazione dei territori delle opere del passato attraverso la lente fotografica.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra studio Esinam e il fotografo Rory Gardiner: una serie di scatti che catturano il fascino del Brutalismo inglese nella forma più pura e rappresentativa.

Il cemento esposto senza fronzoli, strutture, dettagli sono le caratteristiche che rendono questo particolare stile architettonico misterioso e affascinante.

Raggruppando tutte le opere architettoniche della categoria localizzate a Londra, gli scatti risalenti alla primavera del 2016 ritraggono il Barbican Estate, Royal National Theatre, Hayward Gallery, Trellick Tower e Robin Hood Gardens nella loro entusiasmante bellezza.

Opere di una visione utopica e ambiziosa che, in passato, volevano rappresentare grandezza e miglioramento nel rapporto tra essere umano e architettura e che oggi si lasciano ritrarre nella loro imponente bellezza.

Per tutti gli amanti del genere o per tutti coloro che sono semplicemente attratti dalla bellezza architettonica di queste immense opere d'arte.  

L'Hayward Gallery - Credits: Studio Esinam
Un dettaglio dell'L'Hayward Gallery - Credits: Studio Esinam
Robin Hood Gardens Estate - Credits: Studio Esinam
Un altro scatto al Robin Hood Gardens - Credits: Studio Esinam
Robin Hood Gardens estate da un'altra angolazione - Credits: Studio Esinam
Il Robin Hood Gardens estate dall'esterno - Credits: Studio Esinam
L'Hayward Gallery dall'esterno - Credits: Studio Esinam
Un altro scatto del National Theatre - Credits: Studio Esinam
Il Barbican Estate - Credits: Studio Esinam
Milano Design Week
I 10 migliori divani della Design Week
Storytelling
I 50 anni di B&B Italia
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto