Credits: Ph. Juanita Clearwater
Credits: Ph. Juanita Clearwater
Credits: Ph. Juanita Clearwater
Credits: Ph. Juanita Clearwater
Credits: Ph. Juanita Clearwater
Credits: Ph. Juanita Clearwater
News

Vivere dentro una navicella spaziale, in Nuova Zelanda

Non un appartamento qualunque ma un’abitazione che sembra provenire direttamente dallo spazio. Stiamo parlando di Futuro House, la casa dalla forma ovoidale prefabbricata progettata nel 1968 dall’architetto finlandese Matti Suuronen, concepita come uno chalet facile da trasportare.

In tutto ne sono state realizzate meno di un centinaio, anche se non si conosce con esattezza il numero. Una di queste si trova nella piccola cittadina di Warrington, in Nuova Zelanda, ed è stata messa in vendita per 400mila dollari neozelandesi, l’equivalente di 240mila euro.

«C’è qualcosa di magico nella forma a uovo di questo edificio, nella sua uniformità, nella robustezza e nella struttura che ricorda un’astronave; è un’architettura iconica che attrae», ha raccontato al The Guardian Juanita Clearwater, architetto e attuale proprietaria dell’appartamento.

Futuro House è sopraelevata, realizzata in fibra di vetro rinforzata con resina poliestere, e sorge su un terreno di 1000 metri quadri. Misura 26 metri di diametro per 10 di altezza ed è ritmata da una serie di oblò su tutto il perimetro. La porta di ingresso ricorda proprio quella di un disco volante e conduce all’interno: qui gli spazi sono sfruttati al meglio grazie ad arredi minuzisamente progettati su misura e ancora ben conservati. Soggiorno, cucina, bagno e zona notte sono distribuiti su 63 metri quadri. A questi si aggiunge poi una piccola rimessa esterna, utile per fare il bucato oppure come area parcheggio.

News
The Venice Glass Week
News
Il nuovo showroom Marazzi a Parigi
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca
Elettrodomestici di design: un po

Elettrodomestici di design: un po' di novità

Da scoprire nel servizio fotografico di Thomas Albdorf, con il set design di Cameranesi & Pompili e la moda di Fabiana Fierotti
Tre documentari di architettura da vedere

Tre documentari di architettura da vedere

Protagonisti Frank Lloyd Wright, Mies Van Der Rohe, Gio Ponti. Su Rai 5, a partire dal 18 gennaio, e alla Triennale di Milano, lunedì 21 gennaio
Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Richiama le architetture dello storico istituto di Dessau realizzato nel 1919. L’obiettivo? Indagare il ruolo del design all'interno delle realtà sociali e politiche
Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Un omaggio a Fernanda Wittgens, prima donna a dirigere un museo statale in Italia. Con il progetto di interior curato da rgastudio