Credits: Cersaie
News

Tutto su Cersaie 2016

Puntuale come ogni anno, torna per la sua trentaquattresima edizione Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, in programma nel Quartiere Fieristico di Bologna dal 26 al 30 settembre.

Un appuntamento che ogni anno richiama operatori di settore, giornalisti e consumatori da tutto il mondo, curiosi di conoscere le ultime novità legate all’universo bagno e alla ceramica con le sue moleplici applicazioni.

I numeri di Cersaie 2016 confermano il ruolo di centralità della kermesse bolognese: sei settori espositivi registrano, su una superficie di 156mila metri quadrati, la partecipazione di 852 espositori provenienti da 43 nazioni differenti.

Anche quest’anno il calendario è denso di appuntamenti e attività. Da non perdere martedì 27 settembre il programma culturale di Cersaie Costruire, abitare, pensare: alle ore 11:00 all’Europauditorium si terrà la Lectio Magistralis dell’architetto e designer britannico Norman Foster, Premio Pritzker 1999. La lezione dal titolo 10 on 10: Ten Fosters and Ten others, introdotta da Francesco Dal Co, è relativa a 10 suoi progetti e ai 10 che lo hanno maggiormente influenzato.

Il programma completo è consultabile online sul sito ufficiale di Cersaie.

Products
Lumio, la lampada a forma di libro
Places
Cinque ristoranti stellati da non perdere
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi