Credits: Daria Scagliola & Stijn Brakkee
News

Crystal Houses: ad Amsterdam la nuova architettura firmata MVRDV

Milano Design Film Festival

Un’idea innovativa per evitare la monotonia progettuale e la perdita di carattere dei brand monomarca o flagship store nelle vie dello shopping di fascia alta nei centri storici delle città.

Sulla PC Hooftstraat, via del lusso di Amsterdam, lo studio di architettura olandese MVRDV con base a Rottardam, ha reso trasparente la parte inferiore della facciata in mattoni di una storica residenza utilizzando mattoni in vetro “solidi” (realizzati a mano dall’azienda italiana Poesia, un marchio di Vetreria Resanese con sede a Resana, vicino a Venezia).

La facciata in vetro riprende la trama in mattoni del muro originale, replicandone le caratteristiche architettoniche. Procedendo verso l’alto i mattoni in vetro si fondono con quelli tradizionali, dando l’impressione che l’edificio galleggi.

Per sviluppare l’idea, MVRDV ha impegnato per un anno una squadra di tecnici rystalhe hanno lavorato sul posto ogni giorno per trasformare gradualmente l’antica facciata in cotto. In questo video si possono capire meglio le fasi del progetto:

Per realizzare questo spazio, ora occupato da Chanel, sono stati sperimentati nuovi strumenti e metodologie: dal laser ad alta tecnologia alle lampade UV fino all’impiego del latte intero olandese che, con la sua densità non fa passare la luce e si è rivelato ideale come superficie riflettente per il livellamento del primo strato di mattoni.

E nonostante il suo aspetto leggero, i test di resistenza realizzati dalla Delft University of Technology hanno dimostrato che questa struttura è più resistente del cemento.

Products
Schiffini presenta Lepic, la prima cucina firmata Jasper Morrison
News
La Biennale di Architettura di Venezia 2016
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”