Molteni Museum, Giussano
News

Molteni&C, tra impresa e cultura

Corporate Art Award è un premio internazionale che ogni anno premia le aziende che puntano sulla cultura.

Quest’anno il riconoscimento è andato all’azienda brianzola Molteni&C, premiata presso il ministero dei Beni Culturali «per il costante impegno in attività culturali come il Molteni Museum, che ha sede nel Molteni Compound di Giussano».

Il premio è stato assegnato da una giuria che comprende personalità della cultura di livello internazionale, come Gabriel Zuchtriegel, Direttore del Parco archeologico di Paestum, Eike Schmidt, Direttore delle Gallerie degli Uffizi, e Bartolomeo Pietromarchi, Direttore del MAXXI Arte di Roma).

Patrocinatori di Corporate Art Award, oltre il MIBACT, sono la LUISS Business School, Confindustria, Ales e Muiseimpresa, l’associazione dei musei aziendali italiani.

Oltre 70 i partecipanti al premio, attivi in tutti i settori dell’economia e dell’industria come Banca D’Italia, Fiat, Enel, Google, Lufthansa, Daimler-Benz, Salvatore Ferragamo, Nestlè e Banca Intesa.

Speciale Milano
Nuova Peugeot 308 GTi per emozioni in tutta sicurezza
Storytelling
Faye Toogood, tra moda, interiors, design e arte
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi