Ettore Sottsass - Carlton, 1981 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass - Don, 1977 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass e Perry A. King, Valentina - 1968 - Credits: Sotheby’s
George Sowden - Palace, 1983 - Credits: Sotheby’s
Michele De Lucchi - Flamingo, 1984 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass - Adesso Però, 1992 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass - Tartar, 1985 - Credits: Sotheby’s
Miche De Lucchi - First, 1983 - Credits: Sotheby’s
Andrea Branzi - Gritti, 1981 - Credits: Sotheby’s
Michele De Lucchi - Fortune, 1981 - Credits: Sotheby’s
Martine Bedin - Super Lamp, 1981 - Credits: Sotheby’s
Michele De Lucchi - Lido, 1982 - Credits: Sotheby’s
Michele De Lucchi - Continental, 1984 - Credits: Sotheby’s
Achille e Pier Giacomo Castiglioni - Brionvega RR126, 1965 - Credits: Sotheby’s
Marco Zanuso e Richard Sapper - Cube, 1963 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass - Casablanca, 1981 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass - City, 1983 - Credits: Sotheby’s
Big Sur - Peter Shire, - Credits: Sotheby’s
Ettore Sotsass - Malabar, 1982 - Credits: Sotheby’s
Massimo Iosa Ghini - Bertrand, 1987 - Credits: Sotheby’s
Marco Zanini - Colorado, 1983 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sotsass - Tahiti, 1981 - Credits: Sotheby’s
Michele De Lucchi - Riviera, 1981 - Credits: Sotheby’s
George J. Sowden - D'Antibes, 1981 - Credits: Sotheby’s
Ettore Sottsass - Enorme, 1986 - Credits: Sotheby’s
News

La collezione di David Bowie di mobili del Gruppo Memphis

Sotheby’s ha svelato la collezione privata di David Bowie di arredi firmati da Ettore Sottsass e dal Gruppo Memphis, che come anticipato sarà battuta all’asta il prossimo 11 novembre a Londra.

Una collezione che annovera ben 100 pezzi, testimonianza dell’interesse e della profonda conoscenza del Duca Bianco di arte e design.

Si parte da un minimo di 60 sterline fino ad arrivare a un massimo di 7000 per l’iconica libreria Carlton disegnata da Ettore Sottsass nel 1981.

Il catalogo dell’asta è consultabile online sul sito della casa d’aste inglese, mentre nella galleria fotografica trovate un assaggio di questa splendida collezione di design che comprende anche opere di Michele De Lucchi, Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Marco Zanini, George J. Sowden e Peter Shire.