Credits: "A Moment of Time" al Salone del Mobile 2015 (Courtesy Japan Handmade)
Credits: Tappi per bottiglie di vino disegnati da OEO Studio in collaborazione con Kanaami Tsuji (Courtesy Japan Handmade)
Credits: Una lampada disegnata da OEO Studio in collaborazione con Kanaami Tsuji (Courtesy Japan Handmade)
Credits: Un cestino per fiori disegnati da OEO Studio in collaborazione con Kohchosai Kosuga (Courtesy Japan Handmade)
Credits: Una ceramica disegnata da OEO Studio in collaborazione con Asahiyaki (Courtesy Japan Handmade)
News

Il design giapponese incontra quello danese

silviaannabarrila

Al TATRAS Showroom di via Gaspare Bugatti 3, in Zona Tortona, viene presentata durante il Salone del Mobile 2015 la nuova collezione di Japan Handmade, una collaborazione tra lo studio di Copenaghen OEO Studio e un collettivo di sei imprese artigianali di Kyoto che sancisce l'unione tra il design danese e quello giapponese.

Nata nel 2013, la collaborazione mira a rinnovare le tradizioni artigianali giapponesi in senso contemporaneo e lanciarle sul mercato internazionale. I design proposti vanno dalle ceramiche ai metalli lavorati, dai tessuti agli oggetti in legno e bamboo, che vengono intepretati per un pubblico globale ma senza perdere la poesia e l'anima della tradizione secolare giapponese.

In particolare l'installazione presentata a Milano si intitola A Moment in Time e propone uno spazio sacro dedicato alla meditazione, alla cerimonia del tè, alla lettura, ma anche all'incontro con familiari e amici. Il risultato è un'interpretazione moderna dello spazio tradizionale giapponese con un richiamo al wabisabi, la bellezza dell'imperfezione.

A Moment in Time
TATRAS showroom
Via Privata Gaspare Bugatti, 3
20144 Milano
Dal 14 al 19 Aprile
Dalle 10:00 alle 21:00



News
4 oggetti di design per i 5 sensi
News
Salone del mobile 2015: Hästens e Thomas Sandell
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”