Studio Formafantasma – Botanic, 2011-2014, Craftica, 2012 e De Natura Fossilium, 2014
News

Il design al servizio del futuro

Ventisei creativi e un solo obiettivo. Affrontare i problemi sociali di oggi e trovare possibili soluzioni mediante il design.

Fino al prossimo 1 gennaio, la mostra Dream Out Loud: Designing for tomorrow’s demands ospitata presso lo Stedelijk Museum di Amsterdam presenta un grande percorso espositivo imbevuto di tecnologia, ricerca ed ecosostenibilità.

I protagonisti della mostra, nati o residenti in Olanda, si sono impegnati nel trovare soluzioni per crisi umanitarie o problematiche ambientali, dando forma a una serie di progetti e applicazioni in grado di stimolare nuove prospettive e forme di sviluppo.

Qualche esempio? The Ocean Cleanup, una barriera galleggiante progettata dal ventenne Boyan Slat per ripulire gli oceani, che quest’anno verrà testata nel Mare del Nord.

Oppure la sedia NotOnlyHOLLOW del designer Dirk van der Kooij stampata 3D con materiali riciclati e il progetto della designer olandese Hella Jongerius che reinventa gli interni business class della compagnia aerea KLM nel segno dell’ecosostenibilità.

Nella galleria fotografica, un assaggio del percorso espositivo.

We Make Carpets – Cocktail Carpet 2, 2015, Stirrer Carpet, 2015 e Umbrella Carpet 2, 2015
Dirk Vander Kooij – NotOnlyHOLLOW Chair, 2014
Pieter Stoutjesdijk – Shelter for Haïti, 2013
Metahaven – Transparent Camouflage, 2011-2013
Olivier van Herpt – Complex, 2014-2016, Geometric, 2014-2016, Organic, 2015-2016
Olivier van Herpt – Complex, 2014-2016, Geometric, 2014-2016, Organic, 2015-2016
Next Nature Network – The In Vitro Meat Cookbook, 2014
Agatha Haines – Circumventive Organs, 2013
Studio Roosegaarde – Smog Free Ring, 2014 - oggi
Pieke Bergmans – PHENOMENEON, 2016
News
Nendo al Taiwan Design Museum di Taipei
Products
Uno speaker in legno dall’animo hi-tech
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca