Credits: Ph Paavo Lehtonen
Credits: Ph Paavo Lehtonen
Credits: Ph. Paavo Lehtonen
Double Bubble, 2001 - Credits: Archivio Eero Aarnio
Pastil, 1968 - Credits: Ph. Rauno Träskelin
Puppy, 2005 - Credits: Magis
Rocket, 1995 - Credits: Archivio Eero Aarnio
Tomato Chair, 1971 - Credits: Ph. Rauno Träskelin
Ball Chair, 1963 - Credits: Ph. Rauno Träskelin
News

Eero Aarnio in mostra a Stoccolma

C'è tempo fino al prossimo 23 aprile per visitare a Stoccolma la retrospettiva dedicata al maestro finlandese Eero Aarnio, che dopo il successo di Helsinki sbarca anche al Nationalmuseum Design.

Un’occasione per approfondire il lavoro e la carriera del progettista finlandese, passando in rassegna opere come la mitica Ball chair del 1966, la Pastil del 1967, la Bubble chair del 1968, la Tomato Chair del 1971, lo sgabello Rocket del 1995 e molte altre.

La mostra è curata da Suvi Saloniemi ed è suddivisa in cinque sezioni: Artefacts, Mind, Time, Process e Manufacturing. L’allestimento vivace e esperimentale mette insieme prodotti che abbracciano un arco temporale che va dagli Sessanta e Settanta e arredi creati nel XXI secolo per i marchi italiani, tra cui Magis e Alessi.

Non mancano disegni, bozzetti e documenti originali provenienti dalla scrivania di Eero Aarnio che accendono un faro sui processi di progettazione e i metodi di produzione. 

 

Products
Sennheiser PXC 480, le cuffie ultraleggere che cancellano il rumore
Products
Outdoor d’autore
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale