Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
Credits: Flexform
News

Flexform apre a Hangzhou

Flexform ha aperto le porte del suo nuovo showroom a Hangzhou. Si tratta di uno spazio espositivo situato all’interno di un centro commerciale di fascia alta sulla West Lake Avenue, con ampie vetrine affacciate lungo la strada.

Flexform Hangzhou va ad aggiungersi ad altri quattro punti vendita presenti sul territorio cinese. È uno spazio progettato per clienti, architetti e developer, e pensato per avviare collaborazioni in ambito residenziale ma anche contract.

Lo showoroom si sviluppa su una superficie di circa 450 metri quadri e al suo interno presenta una selezione dei prodotti più rappresentativi delle collezioni FLEXFORM e Mood del marchio brianzolo. L’allestimento è ispirato al layout espositivo presentato in occasione del Salone del Mobile, tra proposte di arredo per le zone giorno, pranzo e notte.

Places
Un tour di Firenze insieme a ZpStudio
News
Il giro del mondo in 21 città
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi