Nishiki Market - Credits: Photo: Manuel Herz/Shadi Rahbaran
»Tanaka Keiran Egg Store« at Nishiki Market - Credits: Photo: Manuel Herz/Shadi Rahbaran
Yuba - Shop - Credits: Photo: Tomomi Takano, © KYOTO Design Lab, Kyoto Institute of Technology
Kinki Shoten Tofu Store« at Nishiki Market - Credits: Photo: Manuel Herz/Shadi Rahbaran
Shidashiya« (caterer) - Credits: © KYOTO Design Lab, Kyoto Institute of Technology
Santo Kyoden (1761 – 1816), Shijo Street and »Machiya« (traditional townhouses) - Credits: © National Diet Library, Japan
News

L’arte gastronomica di Kyoto in mostra al Vitra Design Museum

Raccontare la città attraverso la sua sfaccettata cultura gastronomica: lo fa il Vitra Design Museum dal 7 al 17 giugno con la mostra Food Shaping Kyoto, realizzata in collaborazione con gli architetti Shadi Rahbaran e Manuel Herz e il KYOTO Design Lab.

Partendo dai risultati di una ricerca condotta a partire dal 2015 a Kyoto, uno dei centri mondiali più interessanti in fatto di tradizioni gastronomiche, la mostra racconta come il cibo abbia influenzato la cultura e il design della città.

Grazie alla sua posizione geografica e alla sua lunga storia come sede imperiale, nei secoli Kyoto ha sviluppato una tradizione culinaria unica, da cui sono nate specialità come lo yuba (pelle di tofu) e il saba sushi (sushi di sgombro conservato). Ancora oggi, alcune ricette vengono preparate esattamente come secoli fa, e luoghi come il Kyoto Wholesale Market o il Nishiki Market ricoprono un ruolo fondamentale per la vita cittadina.

Proprio qui sono stati girati i video in mostra presso il Buckminster Fuller Dome del Vitra Design Museum: attraverso un allestimento che richiama gli ambienti dei mercati di Kyoto, i visitatori vengono immersi nella storia della città.

Inoltre, domenica 9 giugno presso il Buckminster Fuller Dome, si terrà alle ore 16 lo showcooking dello chef giapponese Kumiko Tanaka, che preparerà i tradizionali dashimaki. All’inaugurazione saranno presenti anche gli architetti Shadi Rahbaran e Manuel Herz.