L'Atlas, Signal, 2017
Luca Gastaldo, Dolce timore, 2017 - Credits: Galleria Rubin
William Klein, Hat and 5 Roses (Vogue), Parigi, 1956 - Credits: 29 Arts In Progress gallery
Gian Paolo Barbieri, Monica Bellucci, Milano, 2001 - Credits: 29 Arts In Progress gallery
Greg Gorman, Ethan Hawke, Vancouver, 1990 - Credits: 29 Arts In Progress gallery
Lucien Clergue-Nu Zebré-Arles, 2010 - Credits: 29 Arts In Progress gallery
News

A Milano 24 gallerie aperte per una sola serata

Una one night nel segno dell’arte ma non solo. Dopo aver animato il Fuorisalone ad aprile, il prossimo 30 novembre il distretto 5VIE dedicherà una serata alle gallerie del quartiere milanese, 24 in totale, che per l'occasione apriranno contemporaneamente le loro porte inaugurando una serie di mostre, molte delle quali inedite, aperte a tutti.

L’iniziativa prenderà vita dalle 18.00 alle 22.00 per una serata di condivisione e passione per l’arte nella zona più antica della città che si estende tra via Santa Marta, via Santa Maria Podone, via Santa Maria Fulcorina, via Bocchetto e via del Bollo.

Tante e differenziate le proposte, dai dipinti ai gioielli e i tappeti d'autore, passando per la scultura e la fotografia. Tra le altre, da segnare la mostra The game is on presso la MAAB Gallery che ripercorre la ricerca di Bruno Munari (Milano 1907-1998)!, a cura di Gianluca Ranzi; il format espositivo MY NAME IS STYLE di 29 Arts In Progress gallery con autori come Gian Paolo Barbieri, Greg Gorman, William Klein, Lucien Clergue e Amedeo Turello; in via Gorani al numero 8, Archivio Nanda Vigo con Nanda Vigo - dal 1963 al 1968 - “Cronotopia” (spazio/tempo): una ricerca progettuale impostata sulla “luce” in senso materiale e fisico. 

Products
La lampada Snoopy di Flos compie 50 anni
News
Una notte nella Lego House, in Danimarca
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Una partnership green che guarda al futuro, per un uso efficiente delle risorse all’interno degli spazi espositivi, evitando sprechi energetici
Hallmark: la fabbrica degli auguri

Hallmark: la fabbrica degli auguri

Un viaggio al centro degli Stati Uniti nella sede di Hallmark, colosso dei biglietti e degli articoli da regalo, che per ispirare i suoi creativi ha accumulato una collezione di quasi 4.000 opere d’arte. Dall’impressionismo al post-digital
Le cucce per cani firmate Rubner Haus

Le cucce per cani firmate Rubner Haus

In collaborazione con Poldo Dog Couture, nasce una collezione di cucce in legno dalle linee moderne
L’artista polacca Maria Wasilewska è in mostra a Milano

L’artista polacca Maria Wasilewska è in mostra a Milano

Gaggenau DesignElementi HUB ospita l’ultimo appuntamento culturale del ciclo ON REFLECTION, ospitando sei sculture in legno e acciaio
A proposito di lusso

A proposito di lusso

Samsung ha lanciato “Luxury Led for Home”, una sala cinema per l’ambiente domestico realizzata in collaborazione con aziende italiane e internazionali