Monica Cecchi - Credits: Courtesy Monica Cecchi
Peter Chang, 1994, bracciale in acrilico, resina e PVC - Credits: Courtesy of Galleria Antonella Villanova
Philip Sajet, anello - Credits: Courtesy Philip Sajet
Giampaolo Babetto - Credits: Ph. Giustino Chemello
Helen Britton Branch, 2017, collana in oro bianco e diamanti - Credits: Courtesy of Galleria Antonella Villanova
David Bielander Scampi, 2007, bracciale in argento - Credits: Courtesy of David Bielander
News

Il gioiello contemporaneo in mostra al MAXXI di Roma

Sei designer e altrettanti architetti sono al centro della nuova mostra promossa dal MAXXI intitolata Corpo, Movimento, Struttura. Si tratta di un’indagine inedita, con la curatela di Domitilla Dardi, che unisce l'universo della gioielleria a quello dell'architettura, mettendo in luce il legame tra piccola e grande scala.

I sei designer del gioiello Giampaolo Babetto, David Bielander, Helen Britton, Peter Chang, Monica Cecchi e Philip Sajet sono stati coinvolti e chiamati a interpretare con nuove creazioni realizzate ad hoc i modelli degli architetti Vittorio De Feo, IaN+, Sergio Musmeci, Pier Luigi Nervi, Maurizio Sacripanti e Carlo Scarpa conservati nelle collezioni del MAXXI Architettura. 

Il risultato sarà visibile a partire dal 15 novembre al 14 gennaio 2018, e mostrerà il linguaggio condiviso di architettura e gioielleria, tra rapporti, connessioni, equilibri di pesi e volumi.

Nella cornice del MAXXI, i gioielli saranno presentati insieme ai disegni preparatori e ad apparato documentario che sottolinea il processo di costruzione del lavoro progettuale e l’esecuzione di pezzi unici e serie limitate, completamente differente dalla gioielleria industriale. Parallelamente i modelli di architettura saranno accompagnati da disegni, fotografie, video per restituire il senso dell’iter progettuale.

Products
Artemide svela nh1217, la nuova lampada dello studio Neri&Hu
Products
MUJI e le nuove frontiere dell’abitare
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale
L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


Al Museum of Modern Art un viaggio alla scoperta dei quarantacinque anni di architettura jugoslava. Fino al 13 gennaio 2019
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion