Illario - bracciale del 1969
Mario Masenza, bracciale anni Cinquanta
Cazzaniga - bracciale del 1960
Frascarolo - spilla con testa di pantera, 1960
Riviäre - collana trio a 18 elementi
Ascione - pendente Liberty
Ravasco -pendente
Bulgari - collana art decï
Nardi Moretto - Albero della vita
Enrico Serafini - anello
Pomellato - bracciali alla schiava
Buccellati - tiara del 1929
Musy, diadema scomponibile inizi del Novecento
News

Il gioiello italiano in mostra a Milano

Fino al 20 marzo il Museo Poldi Pezzoli di Milano presenta un viaggio nella storia del gioiello italiano del XX secolo e di suoi protagonisti.

Il percorso espositivo, intitolato Il gioiello italiano del XX secolo, si configura come un omaggio al saper fare artigianale italiano e riunisce oltre 150 opere, oggetti preziosi come tiare e diademi, ma anche collane ombelicali, anelli, bracciali, spille e orecchini, realizzati dai grandi nomi dell’oreficeria italiana.

Dai monili di Mario e poi di Gianmaria Buccellati, alle inedite creazioni del milanese Alfredo Ravasco, del genovese Filippo Chiappe, dei torinesi Musy, del romano Petochi e del milanese Cusi, al neoarcheologismo di Codognato, ai gioielli in corallo della Famiglia Ascione.

La mostra è curata dalla storica del gioiello Melissa Gabardi e del Museo Poldi Pezzoli e racconta lo scenario della produzione italiana del ‘900, ripercorrendone l’evoluzione attraverso sezioni cronologiche dedicate al Neostoricismo, al Liberty, all’Art Déco, alla produzione degli Anni Trenta, Quaranta e Cinquanta, fino ad arrivare agli anni Sessanta, Settanta, Ottanta e Novanta: il percorso della nascita del made in Italy.

A completare la mostra un volume curato di Melissa Gabardi, edito da Silvana Editoriale, che raccoglie 350 immagini inedite, ottanta biografie dei gioiellieri citati e un ricco glossario.

Storytelling
In conversazione con i fratelli Campana
Products
Stile nordico: idee per arredare
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi
Trame di famiglia: all’interno della Tessitura Bevilacqua

Trame di famiglia: all’interno della Tessitura Bevilacqua

Seguiteci a Venezia, dove abili artigiane manovrano telai del Settecento. Creando in sottofondo una melodia antica
La casa di Frank Sinatra a Los Angeles è in vendita

La casa di Frank Sinatra a Los Angeles è in vendita

Progettata dallo studio guidato dall’architetto William Pereira e costruita nel 1949, Byrdview House è stata messa in vendita per 12,5 milioni di dollari