Alessi Circus, design Marcel Wanders - Credits: Alessi
Forma, design Zaha Hadid - Credits: Alessi
Nomu, design Naoto Fukasaw - Credits: Alessi
Nomu, design Naoto Fukasaw - Credits: Alessi
Water Tower, design Daniel Libeskind - Credits: Alessi
Giro, design Ben van Berkel/UNStudio - Credits: Alessi
Alessi Swan, design Mario Trimarchi - Credits: Alessi
Sense, design Rodrigo Torres - Credits: Alessi
News

Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sono sette i progetti firmati Alessi premiati con l’edizione 2017 del Good Design Award, il premio dedicato ai prodotti e alle architetture più innovative a livello internazionale fondato a Chicago nel 1950 dagli architetti Eero Saarinen, Charles e Ray Eames, Edgar Kaufmann Jr.

Giunto alla sua 67esima edizione, Good Design Award è stato assegnato come ogni anno da The Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design con The European Centre for Architecture Art Design and Urban Studies. La giuria ha valutato 700 progetti di design e grafica provenienti da oltre 36 nazioni, sulla base di criteri come sostenibilità, creatività, forma, materiali, concept, funzione ed estetica.

I sette progetti Alessi premiati sono stati concepiti da altrettanti autori provenienti da diverse parti del mondo: la collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders, la grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid, la caraffa termoisolante e il thermos Nomu del giapponese Naoto Fukasawa, il contenitore Water Tower del polacco Daniel Libeskind, il servizio di posate Giro dell’olandese Ben van Berkel/UNStudio, il  rubinetto da cucina Alessi Swan dell’italiano Mario Trimarchi e infine il rubinetto elettronico Sense del colombiano Rodrigo Torres.

News
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio
Storytelling
Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”