News

Green Factor Design Contest, il concorso per giovani designer e architetti

È il legno, materiale green per eccellenza, ad essere al centro del concorso rivolto alle nuove leve del design promosso da Infiniti.

La nuova edizione di Green Factor Design Contest è per tutti i designer e architetti under 35 che credono nel rispetto dell’ambiente. I requisiti indispensabili? «Una gran dose di creatività e qualcosa di speciale, il “green factor”». A loro sarà data l’opportunità di misurarsi con una sfida nuova, affiancati da un brand che ha fatto della produzione ecosostenibile un valore centrale del proprio operato.

I candidati dovranno realizzare una coppia di prodotti ecosostenibili e riciclabili, una sedia e uno sgabello oppure una poltroncina e un tavolo interamente in legno, minimizzando o possibilmente eliminando l’utilizzo di altri materiali e riducendo così al minimo lo spreco.

Il vincitore di Green Factor Design Contest, scelto da una giuria composta da Stefano Boeri, Gilda Bojardi Timothy O’Connell e Marco Ceccato, sarà annunciato a settembre e si aggiudicherà un premio di 5mila euro, con la possibilità di industrializzazione del progetto insieme a Infiniti. Il bando di iscrizione al concorso si scarica qui, il termine fissato per la consegna dei progetti è il 31 luglio. Imbocca al lupo!

Milano Design Week
Brera Design District 2017, tutte le novità
Products
Design e vetro, una collezione in edizione limitata
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi