La cover del numero di dicembre di Icon Design. Protagonista dello scatto è Casa Perfect a Beverly Hills. - Credits: Foto: Jason Schmidt
Lo chalet dei galleristi Yann e Cathy Bombard - Credits: Foto: Frenchie Cristogatin
André Fu
Riccardo Dalisi - Credits: Foto: Fabrizio Vatieri
Casa Perfect - Credits: Foto: Jason Schmidt
News

Icon Design di dicembre è in edicola

Ci siamo: le tanto agognate vacanze sono alle porte. E il nuovo numero di Icon Design parla proprio di questo, della necessità di prendersi una pausa dai ritmi quotidiani per riflettere su quello che è stato e su quello che sarà. Ma soprattutto, le vacanze offrono l'occasione di prendersi il tempo per scoprire realtà e visioni alternative, attraverso il viaggio magari, oppure rimanendo a casa come fa l'architetto André Fu, che abituato a girare il mondo, durante le vacanze natalizie si ferma per godersi gli affetti familiari.

E di case ne vedremo tante, tutte in luoghi suggestivi: c'è Casa Perfect, protagonista della cover di questo numero, un'abitazione-galleria dall’anima rock sulle colline di Beverly Hills, e poi c'è la Villa La Sfacciata, in Toscana, chiamata così per la sua vista spudorata che domina sia Firenze che altri tre comuni limitrofi. In Alta Savoia abbiamo visitato lo chalet dei galleristi Yann e Cathy Bombard, mentre a Copenhagen, siamo entrati nell'abitazione coloratissima della interior stylist Nadia Olive Schnack.

Non poteva mancare poi la nostra wishlist natalizia, interpretata in un servizio fotografico firmato dal celebre fotografo svedese Carl Kleiner, mentre a offrirci un nuovo punto di vista sul panettone – il re del Natale – è la food columnist Regina Schrambling aka Gastropoda.

Per mettere il buonumore c'è poi l'intervista a Riccardo Dalisi, che nella sua casa di Napoli ci ha raccontato i suoi oggetti allegri. Grande spazio, ovviamente, ai grandi protagonisti del design italiano con un racconto dell'azienda Living Divani, che celebra il 50° anniversario, e di Fantini.

Infine, il nuovo Icon Design farà volare la mente verso altri luoghi, ma farà anche sognare. Ad esempio con la selezione di destinazioni fuori dalle solite rotte del nostro “Greetings from Icon Design” e con una riflessione sui viaggi interstellari, a cui stanno lavorando sempre più architetti e designer.

Ma all'interno di Icon Design di dicembre c'è molto di più. Vi aspettiamo in edicola!