News

Il nuovo numero di Icon Design

L’ultimo numero prima del break estivo.

Protagonista assoluto Max Lamb, designer, maker, visionario, innamorato della natura e delle sue inesauribili materie prime.

È dedicata a lui la storia di copertina del nuovo numero di Icon Design, in edicola da giovedì 14 luglio.

Icon Design, luglio e agosto 2016: il sommario

La giovane designer Julie Richoz ci ha accolto nel suo atelier di Belleville, a Parigi, dove prendono forma i progetti di ricerca e commissioni private di gallerie e brand. 

Sempre nella capitale francese, la designer Victoria Wilmotte svela sua “fabbrica”, un grande laboratorio nel 4° arrondissement dove dà vita a sculture poderose e funzionali, in equilibrio tra forma, funzione e rispetto della materia.

A Torino, lo scrittore 
Bruce Sterling e l’attivista Jasmina Tešanovic ci raccontano un nuovo spazio visionario che incrocia design e tecnologie open. Mentre Emmanuel de Bayser, esperto di arte e moda, ci porta alla scoperta della sua abitazione, tra pezzi di famiglia o recuperati in anni di ricerche.

E ancora, Galerie kreo: al piano terra di un hôtel particulier parigino un tempio del design d’autore. Qui Clémence e Didier Krzentowski svolgono l’attività di editori di preziose serie limitate. Cercando la bellezza nei piccoli numeri.

Ecco un assaggio di quello che troverete nel nuovo numero di Icon Design. E buona lettura.

Places
Rio 2016: cosa vedere durante i Giochi Olimpici
Products
Formafantasma e la collezione Delta
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto